Sopralluogo al Class: chiusura temporanea

L'ispezione sabato scorso in via Madonna del Prato

Una settimana di lavoro potrebbe essere sufficiente per adempiere a quanto prescritto dopo i controlli di sabato notte. La discoteca Class 125 è stata al centro di una ispezione compiuta - nell’ambito dei servizi straordinari di vigilanza dei locali notturni frequentati dai giovani - dai militari della Compagnia di Arezzo, con  la collaborazione di personale del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, dell’Ispettorato Carabinieri del Lavoro e dell’Inps. In seguito a tale controllo è stata disposta la temporanea chiusura dell’attività. 

"Le verifiche  - scrivono in una nota i Carabinieri - hanno interessato vari aspetti, tra cui la regolarità dei contratti di lavoro dipendente, il rispetto nelle norme sulla sicurezza dei lavoratori e degli obblighi relativi alle leggi antincendio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante il controllo sarebbero emerse violazioni tra le quali "la presenza di telecamere per il controllo del personale dipendente, uscite di sicurezza ostacolate da due casse d'acqua,  porte tagliafuoco difettose e il sistema antincendio guasto.
Pertanto, sono state comminate sanzioni penali e la sanzione accessoria della chiusura  dell’attività fino alla regolarizzazione delle violazioni accertate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento