Cronaca

Chiuso un bar a Campo di Marte, i carabinieri avevano scoperto droga all'interno

Il blitz antidroga era stato eseguito lunedì scorso dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Arezzo, aveva interessato varie zone della città e in particolare Campo di Marte: qui, all’interno del "Bar Italia gestito da...

polizia_cinofili_campomarte1

Il blitz antidroga era stato eseguito lunedì scorso dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Arezzo, aveva interessato varie zone della città e in particolare Campo di Marte: qui, all'interno del "Bar Italia gestito da A.S., un 40enne pakistano, - riferiscono i carabinieri - erano stati rinvenuti 37 grammi di hashish e 3 di eroina suddivisa in dosi confezionate e pronte per essere vendute".

Così oggi i carabinieri hanno applicato il provvedimento di chiusura per 45 giorni, richiesto e accolto dal questore di Arezzo nei confronti dell'esercizio per "avere consentito la presenza nel proprio locale di persone potenzialmente pericolose per l'ordine pubblico evitando il protrarsi di una situazione di pericolosità sociale avendo l'esigenza di tutelare l'ordine e la sicurezza dei cittadini".

Il bar, continuano i carabinieri, "già nel mese di ottobre 2015 era stato destinatario di analogo provvedimento perché il titolare era stato tratto in arresto per reati in materia di stupefacenti a seguito di analoga operazione di polizia giudiziaria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuso un bar a Campo di Marte, i carabinieri avevano scoperto droga all'interno

ArezzoNotizie è in caricamento