Cronaca

Chiusa l'inchiesta Ato rifiuti, coinvolta anche Sei Toscana

C'è anche la società Sei Toscana nell'avviso di chiusura indagini della Procura di Firenze che sta indagando sul maxi appalto per la gestione del servizio di raccolta rifiuti nella Toscana Sud e che riguarda le province di Arezzo, Siena e Grosseto...

C'è anche la società Sei Toscana nell'avviso di chiusura indagini della Procura di Firenze che sta indagando sul maxi appalto per la gestione del servizio di raccolta rifiuti nella Toscana Sud e che riguarda le province di Arezzo, Siena e Grosseto. Coinvolta, oltre a Sei Toscana, anche la società Siena Ambiente, capofila del raggruppamento d'imprese che vinse la gara.

Si tratta del preludio alle richieste di rinvio a giudizio, tra gli altri, per il direttore dell'Ato Sud dei rifiuti, il montevarchino Andrea Corti, ai domiciliari dallo scorso novembre.

Tra le accuse, a vario titolo, ci sono la turbativa d'asta e la corruzione. La gara d'appalto sarebbe stata costruita su misura. Corti, seconda l'accusa che fonda la propria tesi sulle indagini della guardia di finanza, sarebbe stato ricompensato con incarichi professionali per sé e la moglie.

E adesso l'inchiesta si allarga anche alle società, toccando quindi anche Sei Toscana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusa l'inchiesta Ato rifiuti, coinvolta anche Sei Toscana

ArezzoNotizie è in caricamento