Cene propiziatorie, nessun caso di intossicazione etilica: al 118 una manciata di chiamate per adulti in lieve stato di ebbrezza

Cene propiziatorie all'insegna del divertimento. Quasi 4mila persone a tavola e nessun caso di intossicazione che richiedesse cure specifiche. Per la prima volta, dopo tante edizioni, il pronto soccorso non è stato allertato per giovani e...

cene propiziatorie3

Cene propiziatorie all'insegna del divertimento. Quasi 4mila persone a tavola e nessun caso di intossicazione che richiedesse cure specifiche. Per la prima volta, dopo tante edizioni, il pronto soccorso non è stato allertato per giovani e giovanissimi che avevano abusato di alcol tanto da perdere conoscenza o rischiare il coma etilico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il bollettino di questa mattina è fortunatamente positivo. In realtà ci sono state 4 chiamate nella notte: tutte per persone adulte in lieve stato di ebbrezza. Situazioni risolte sul posto o senza l'invio dell'ambulanza.

Per il resto le cene propiziatorie sono proseguite tra cori e brindisi, senza particolari problemi.

Vi riproponiamo alcune immagini della serata:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento