Cronaca

Castiglion Fiorentino, allarme bocconi avvelenati. Post del veterinario Brandi: "Polpette con vetri dentro". Trovati anche biglietti con minacce

E' emergenza polpette avvelenate a Castiglion Fiorentino. Il tam tam sui social mette in allerta e le foto lasciano di stucco. Uno dei post è stato condiviso da un veterinario molto apprezzato e molto conosciuto, Alberto Brandi: "Nella civilissima...

polpetta castiglion fiorentino

E' emergenza polpette avvelenate a Castiglion Fiorentino. Il tam tam sui social mette in allerta e le foto lasciano di stucco. Uno dei post è stato condiviso da un veterinario molto apprezzato e molto conosciuto, Alberto Brandi: "Nella civilissima Castiglion Fiorentino - scrive - in zona largo Beato Mansueto si mettono nei giardini delle case polpette con vetri rotti dentro. Fortunatamente il proprietario se ne è accorto e lo abbiamo fatto vomitare ... comunque chi abita in zona faccia attenzione già avvertiti i carabinieri".

Non solo un ritrovamento ma un vero e proprio salvataggio in extremis per un amico a quattro zampe. Ma il rischio è che non tutti i cani o gli animali che si imbattono in simili bocconi possano essere così fortunati.

Sempre su Facebook, un altro castiglionese lancia un allarme: "A tutti coloro che amano e hanno un cane - scrive - Nella zona parco Rosa e via Sant' Antonino c'è qualcuno che si diverte ad avvelenare i cani sia a parole che a fatti. Consiglio a chi ha avuto questo problema di fare denuncia alla forestale". In questo caso è stata pubblicata anche l'immagine di un inquietante biglietto lasciato dalla stessa mano che depone il veleno per terra.

Resta dunque l'appello all'attenzione e quello di rivolgersi alle forze dell'ordine se si nota qualcosa di anomalo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglion Fiorentino, allarme bocconi avvelenati. Post del veterinario Brandi: "Polpette con vetri dentro". Trovati anche biglietti con minacce

ArezzoNotizie è in caricamento