Cronaca Castiglion Fibocchi

Caso Moretti, attesa per la decisione del gip sulla revoca dei domiciliari del capostipite della famiglia

Lo scorso 22 febbraio in seguito ad un lunghissimo interrogatorio di fronte al pm Marco Dioni, i legali Stefano Campanello e Mauro Messeri, hanno presentato un'istanza di revoca della misura cautelare. Il gip in seguito alla richiesta ha cinque giorni di tempo per rispondere e oggi potrebbe essere il giorno della decisione.

Antonio Moretti

Il gip Piergiorgio Ponticelli potrebbe tornare a pronunciarsi oggi sulla revoca degli arresti domiciliari ad Antonio Moretti. L'imprenditore 69enne, patron di aziende quali Tenuta Setteponti, è accusato di autoriciclaggio nell'ambito della maxi inchiesta condotta dalla Guardia di Finanza di Arezzo. 

Lo scorso 22 febbraio in seguito ad un lunghissimo interrogatorio di fronte al pm Marco Dioni, i legali Stefano Campanello e Mauro Messeri, hanno presentato un'istanza di revoca della misura cautelare. Il gip in seguito alla richiesta ha cinque giorni di tempo per rispondere e oggi potrebbe essere il giorno della decisione.

L'interrogatorio

Moretti ha deciso di sottoporsi ad interrogatorio dopo che anche il figlio, Andrea, ha parlato con i pm e ha poi ottenuto la revoca dei omiciliari. Antonio ha risposto alle contestazioni cercando di spiegare la conduzione delle proprie attività.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Moretti, attesa per la decisione del gip sulla revoca dei domiciliari del capostipite della famiglia

ArezzoNotizie è in caricamento