Cronaca

Caso Macrì, a novembre udienza dal Gip

L'udienza preliminare è stata fissata. Si svolgerà a novembre. Sul banco degli imputati, accusato di falso in perizia, ci sarà Pasquale Giuseppe Macrì, medico legale ed ex assessore alla cultura della giunta Fanfani. Sotto il mirino della procura...

Tribunale-5

L'udienza preliminare è stata fissata. Si svolgerà a novembre. Sul banco degli imputati, accusato di falso in perizia, ci sarà Pasquale Giuseppe Macrì, medico legale ed ex assessore alla cultura della giunta Fanfani. Sotto il mirino della procura ci sono 19 casi per i quali è contestata l'accusa.

Macrì ha sempre parlato di un malinteso: perché invece delle solite visite con lo stetoscopio, lui valutava lo stato di chi si trovava di fronte, facendolo alzare e camminare. Osservando cioè dettagli che all'occhio del medico esperto non sfuggono. Un metodo di visita che, secondo Macrì, non era stato compreso da pazienti e familiari.

Secondo l'accusa invece, le visite sarebbero state fatte da un altro medico.

A novembre in aula l'udienza preliminare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Macrì, a novembre udienza dal Gip

ArezzoNotizie è in caricamento