Caso di scabbia in una scuola di Arezzo

Episodio di scabbia in una scuola elementare di Arezzo. I genitori degli alunni sono stati informati tramite una circolare della Azienda sanitaria Toscana sud est. Il piccolo è stato già trattato e il caso risolto. L'episodio si è verificato...

scabbia-come-si-prende-default

Episodio di scabbia in una scuola elementare di Arezzo. I genitori degli alunni sono stati informati tramite una circolare della Azienda sanitaria Toscana sud est. Il piccolo è stato già trattato e il caso risolto.

L'episodio si è verificato nella scuola "Antonio Curina". Lo scorso aprile un caso analogo era stato registrato a San Leo. Anche nella circostanza, i genitori degli alunni furono avvisati tramite una lettera contenente alcune informazioni su cosa è la patologia, come si manifesta, come si trasmette e cosa fare in caso di contagio.

“Con eruzioni cutanee, l’acaro è un parassita che scava dei cunicoli nella pelle”.

Come riconoscere la scabbia da altre dermatiti?

“Le zone del corpo interessate sono le pieghe: polsi, mani, piedi, ascelle. Il prurito si esacerba soprattutto di notte”.

Cosa fare se si sospetta un caso di scabbia?

“Andare da un dottore, ovviamente. Un dermatologo riconosce immediatamente la scabbia”.

Non è una malattia grave e, soprattutto, si cura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
“Ci sono terapie efficaci, è opportuno che vengano adottate sia da chi ha contratto la malattia, sia da chi è stato a contatto con lui”.

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento