Tutti negativi i tamponi a ospiti e operatori della Casa Pia

I controlli effettuati nei giorni scorsi dalla Asl Toscana Sud-Est hanno fornito il più atteso dei risultati

Ottime notizie per la Casa di Riposo “V. Fossombroni”. I tamponi effettuati domenica 25 ottobre ai settantasei residenti e martedì 27 ottobre ai cinquantotto operatori hanno tutti dato esito negativo, confermando dunque l’assenza del contagio da Covid19 all’interno della struttura cittadina. Questo ciclo di controlli era stato previsto con urgenza dalla Asl Toscana Sud-Est in seguito alle positività riscontrate la scorsa settimana in due addette alla lavanderia interna, immediatamente poste in isolamento domiciliare.

Il personale sanitario ha dimostrato professionalità e prontezza nell’anticipare i test previsti per l’inizio del mese di novembre e nel prevedere immediatamente un nuovo ciclo di tamponi per ospiti e personale che ha fornito il miglior risultato auspicabile: ognuno dei centotrentaquattro esami effettuati all’interno della Casa Pia è infatti risultato negativo.

Un ulteriore screening, nel frattempo, ha interessato il direttore dell’istituto che nella giornata di sabato 24 ottobre aveva accusato alcune sintomatologie da Covid19 e che lunedì 26 settembre si era così sottoposto a tampone al drive through di Indicatore. In questo caso, invece, l’esito è risultato di positività ma erano già state attivate tutte le pratiche per l’autoisolamento domiciliare, scongiurando così preventivamente ogni occasione di incontro con residenti e dipendenti della casa di riposo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

  • Toscana "in arancione" da domenica 6 dicembre. Giani: "Abbiamo dati da zona gialla ma restiamo accorti"

  • Coronavirus: 658 nuovi casi e 32 decessi. I dati di oggi della Regione Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento