Le ruba le carte di credito e trasferisce denaro su una prepagata: scatta la denuncia

A ricostruire la vicenda sono stati i carabinieri di Terranuova Bracciolini

Ha forzato la portiera dell’auto. E’ salito a bordo ed ha rubato delle carte di credito lasciate incustodite all’interno. Poi le ha utilizzate per prelevare denaro e ricaricare la propria carta prepagata.

E’ stato denunciato per furto aggravato e utilizzo indebito di carte di credito un pregiudicato italiano, disoccupato che aveva deciso di rubare delle carte di credito dall’automobile di una donna di origine dell’est Europea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima ha prelevato 200 euro e poi effettuato una ricarica sulla “poste pay” di circa settecento euro, creando così alla donna un ammanco totale poco superiore ai novecento euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento