Forte odore di marijuana dall'auto: scatta la denuncia per un 25enne

I militari si sono insospettiti e hanno proceduto al controllo del giovane che è risultato positivo agli esami di laboratorio

Dopo l’operazione "Ricavo" portata a termine la scorsa settimana, continuano senza sosta i servizi mirati alla prevenzione ed alla repressione dei reati in materia di stupefacenti da parte dei carabinieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno.

Nel corso delle ore notturne, è stato il turno di un 25enne di San Pancrazio, trovato alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti dai carabinieri di Bucine, impegnata nei consueti servizi di perlustrazione del territorio. I militari, insospettiti dall’atteggiamento del giovane – che all’atto del controllo ha manifestato evidenti segni di nervosismo – e dal fatto che dall’abitacolo provenisse un forte odore di marijuana, hanno deciso di procedere ai controlli per accertare l’assunzione di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato pertanto accompagnato all’ospedale Santa Maria alla Gruccia di Montevarchi, dove, in effetti, gli esami di laboratorio hanno evidenziato la presenza di “cannabinoidi” nell’organismo. Il giovane è stato denunciato dai carabinieri in stato di libertà, nonché segnalato alla Prefettura di Arezzo per i provvedimenti amministrativi del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento