Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Saione

Pasqua in sicurezza, stretta sui controlli: Carabinieri e nuclei cinofili al Pionta e nelle zone dello spaccio

Anche domani continueranno i servizi di controllo. Attività anche sul fronte del rispetto della normativa anti covid

Pasqua in sicurezza con controlli intensificati da parte dei Carabinieri della Compagnia di Arezzo. Sono stati  infatti potenziati i servizi di controllo del territorio, con particolare atetnzione alle zone di Saione e Campo di Marte.

"Il dispositivo - spiega l'Arma dei Carabinieri - ha riguardato il contrasto dei reati contro il patrimonio, lo spaccio di sostanze stupefacenti e l’abuso di sostanze alcoliche tra i più giovani. Un focus ulteriore è stato rivolto al rispetto della normativa per il contenimento della pandemia da Covid 19".

Ieri pomeriggio, il servizio straordinario con impegnate numerose pattuglie e personale del Nucleo Cinofili per la ricerca di sostanze stupefacenti si è concentrato sui controlli nei confronti di persone pregiudicate e sottoposte a misure limitative della libertà personale, sulla vigilanza delle aree ormai terra di spaccio e uso di sostanze stupefacenti e sui controlli della circolazione stradale sulle principali vie cittadine.
In totale sono state identificati e controllati 103 persone e 35 automezzi. Sono state effettuate 10 perquisizioni e contestate 4 infrazioni al Codice della Strada.
In totale sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria 15 persone.
Di questi, un 25enne aretino è stato trovato in possesso di 15 grammi di marijuana custoditi all'interno della propria autovettura e di ulteriori 20 grammi nascosti a casa. 
Il controllo nelle zone Saione e Campo di Marte ha portato alla denuncia di 5 stranieri, sottoposti al Foglio di via obbligatorio dal Comune di Arezzo per 3 anni e di altri 2 perché irregolarmente presenti sul territorio italiano.

"Per quanto riguarda il rispetto della normativa anticovid - specie tra i più giovani - sono state elevate 18 contravvenzioni e 5 denunce per ubriachezza molesta. L’attività del controllo straordinario del territorio continuerà durante tutto il periodo pasquale affinché la cittadinanza possa trascorrerlo nella maniera più serena possibile nel rispetto delle vigenti restrizioni sanitarie".   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua in sicurezza, stretta sui controlli: Carabinieri e nuclei cinofili al Pionta e nelle zone dello spaccio

ArezzoNotizie è in caricamento