Capriolo intrappolato nel greto del Vingone: vigili del fuoco e municipale lo salvano

L'episodio si è verificato questa mattina. La richiesta di intervento è arrivata direttamente da alcuni residenti della zona

A lanciare la richiesta di aiuto sono stati alcuni residenti della zona che lo hanno notato nel greto del torrente Vingone. Disavventura a lieto fine per un giovane esemplare di capriolo che, questa mattina, è stato tratto in salvo dai vigili del fuoco e dalla polizia municipale di Arezzo. L'animale, secondo quanto riportato, era rimasto intrappolato in acqua. Alcuni cittadini hanno allertato la polizia municipale che, una volta sul posto, ha a sua volta richiesto l'intervento dei vigili del fuoco e del veterinario della Sos Animali Onlus e non della Asl come erroneamente riportato in precedenza.

In pochi minuti i pompieri sono riusciti a trarre in salvo l'animale che, dopo essere stato visitato e controllato, è stato rimesso in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento