rotate-mobile
Cronaca

Vuole entrare in ospedale senza green pass e dà in escandescenze

Nei guai un 25enne incastrato dai testimoni e dalle telecamere. Dovrà rispondere del reato di danneggiamento

Momenti di tensione all'ospedale della Gruccia. Tutta colpa del rifiuto da parte dei sanitari nei confronti di un 25enne sprovvisto di Green Pass che voleva entrare nel reparto dove si trova ricoverato il padre fuori dall'orario di visita.

Il personale della struttua ospedaliera - come spiegano i carabinieri - ha provato a spiegare al giovane che non sarebbe potuto entrare in corsia e quel punto il 25enne ha dato in escandescenze, iniziando a colpire tutto ciò che gli capitava a tiro, danneggiando un rilevatore di temperatura corporea, un espositore, ed una porta dell'ospedale. Dopo qualche minuto, si è quindi allontanato dalla struttura.

Una volta ricostruito l'accaduto, i carabinieri si sono subito messi al lavoro per identificare l'uomo, partendo da quanto riferito dai testimoni, basandosi sulla descrizione fisica dello stesso e dell'autovettura con cui si era allontanato (un'utilitaria di colore bianco).

Acquisendo i filmati dei circuiti di videosorveglianza pubblici e privati ubicati sulle plausibili vie di fuga, i militari dell'Arma sono riuciti a identificare l'autore del danneggiamento, il quale si era diretto in direzione sud-est, verso Arezzo. A quel punto, grazie anche al lavoro sinergico svolto insieme ai colleghi della stazione di Laterina, il 25enne è stato localizzato e ad identificato compiutamente, deferendolo quindi in stato di libertà alla Procura della Repubblica di arezzo per il reato di danneggiamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole entrare in ospedale senza green pass e dà in escandescenze

ArezzoNotizie è in caricamento