rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Cavriglia

Cucciola scappa ed entra nel campo del vicino. Presa a bastonate: è grave

Un settantenne è stato denunciato dopo la denuncia della proprietaria, l'episodio risale a una settimana fa

I carabinieri della compagnia di San Giovanni Valdarno, in particolare quelli della stazione di Cavriglia, dopo una rapida indagine, hanno denunciato in stato di libertà un settantenne per maltrattamento di una cagnolina. La cucciola, presa a bastonate, è in prognosi riservata. E' stata subito curata dopo l'aggressione e la speranza è che possa cavarsela.

Cosa è successo

Una settimana fa, i militari hanno raccolto la denuncia del proprietario della cagnetta, Zara, una cucciola di pastore cecoslovacco di appena 4 mesi, trovata dal proprietario con evidenti segni di violenze. I carabinieri si sono immediatamente attivati, sentendo le persone informate sui fatti ed eseguendo un approfondito sopralluogo. L'animale aveva “visibili traumi da percussione, edemi sulla testa e intensa dolorabilità diffusa”, come da referto del veterinario: vista la delicatezza del quadro clinico, era stato posto sotto osservazione, con prognosi riservata.

cane-2
Immagine tratta da Pixabay

Ricostruendo l’accaduto, i carabinieri hanno appurato che, circa una settimana fa, nella prima mattina, la cagnetta era sfuggita alla vigilanza del proprio padrone e si era introdotta in un terreno limitrofo, dove l'uomo denunciato, armato di bastone, aveva ripetutamente colpito la cucciola, causandole le gravi ferite.

L’operazione arriva esattamente a un anno di distanza da un’analoga indagine svolta dai carabinieri della compagnia di San Giovanni Valdarno. All’epoca, ad essere denunciato per l’uccisione di una gattina, fu un uomo sui 60 anni, incensurato, di Montevarchi, che aveva attinto con alcuni pallini sparati con una carabina ad aria compressa la gattina di un vicino di casa. Il colpevole fu denunciato e gli fu sequestrata la carabina.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucciola scappa ed entra nel campo del vicino. Presa a bastonate: è grave

ArezzoNotizie è in caricamento