menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto pubblicata su facebook da Pronatura Valdarno

Foto pubblicata su facebook da Pronatura Valdarno

"Pastore tedesco morto mentre i padroni sono al mare"

La denuncia dell'associazione Pronatura Valdarno. L'episodio è stato segnalato anche ai carabinieri: "I colpevoli dovranno pagare". Il decesso dell'animale alla fine dello scorso luglio

Un cane morto mentre i padroni sono al mare. La denuncia è di una associazione animalista del Valdarno aretino. "Ed è successo nella civilissima Toscana", attacca Pronatura Valdarno.

La famiglia va al mare a divertirsi e lascia la cagnolona (una pastorina tedesca di soli 3 anni) sola e abbandonata, nel giardinetto di casa, senza preoccuparsi né del caldo infernale di quei giorni (le temperature nella settimana del 22 luglio hanno superato anche i 40 gradi), né del suo stato di salute che peggiorava giorno dopo giorno. E lei muore da sola, sotto un ulivo, sotto il sole torrido dello scorso sabato 27 luglio. Ciò che resta adesso è la rabbia per non aver saputo della situazione prima e averle potuto così forse salvare la vita.

L'episodio è stato segnalato anche ai carabinieri.

Chiediamo giustizia per Luna - continua Pronatura Valdarno - e che la nostra denuncia, fatta ai carabinieri, porti i colpevoli a pagare per questa morte ingiusta e vergognosa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento