menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cucciola abbandonata in autostrada sotto il sole: salvata dalla Polstrada di Arezzo

La meticcia di sei mesi è stata trovata, assetata, in corsia di emergenza. Non aveva chip, ma gli agenti stanno cercando di risalire all'identità del padrone che l'ha lasciata lì. E' stata affidata alle cure dell'Enpa

Una cagnolina di 6 mesi è stata abbandonata sotto il sole in autostrada: la cucciola, dopo la segnalazione di un passante, è stata salvata dagli agenti della polizia stradale di Arezzo.

L'animale, stremato per il caldo, si era accucciato lungo la corsia di emergenza sull’A1, in un tratto nel comune di Montepulciano (SI). La cagnolina è stata notata da un automobilista che ha allertato le forze dell'ordine: il Centro operativo Polstrada della Toscana ha quindi inviato una pattuglia della sottosezione di Battifolle, che rapidamente è giunta sul posto. L'episodio è avvenuto sabato scorso, con l'arteria particolarmente trafficata da automobilisti in viaggio in direzione mare.

I poliziotti, insieme al personale della manutenzione di Società Autostrade per l’Italia, si sono avvicinati alla cucciola e, per tranquillizzarla, le hanno offerto da bere. Una volta calmata, è stato possibile farla salire a bordo dell'auto ed è stata condotta nella caserma della Stradale di Battifolle. A quel punto, un incaricato dell’Enpa, inviato dalla Asl Toscana Sud Est, ha preso in affido la meticcia abbandonata dal padrone. La cagnolina non era chippata, ma gli investigatori stanno facendo di tutto per risalire all'identità di chi l’ha lasciata sotto il sole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Attualità

Covid a scuola: chiusi due asili nel comune di Arezzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento