Cancelli a Campo di Marte legittimi, Ghinelli: "Piena soddisfazione per la sentenza del Tar"

Il Tar della Toscana ha dato ragione all'amministrazione. Le chiusure nel palazzo di Campo di Marte istallate come deterrente e protezione delle gallerie interne sono legittime, il ricorso di un privato è stato rigettato. “Esprimo la mia piena...

chiusura-gallerie-campomarte

Il Tar della Toscana ha dato ragione all'amministrazione. Le chiusure nel palazzo di Campo di Marte istallate come deterrente e protezione delle gallerie interne sono legittime, il ricorso di un privato è stato rigettato.

“Esprimo la mia piena soddisfazione per l’esito dell’udienza del Tar della Toscana che ha confermato, se pur in sede cautelare, la legittimità della ordinanza da me firmata che ha disposto la chiusura continuativa al transito pubblico per tutto l’arco della giornata delle gallerie di Campo di Marte”.

Il sindaco Alessandro Ghinelli commenta così il pronunciamento di ieri del Tribunale Amministrativo Regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E’ molto importante che il Tar abbia affermato che l’interesse alla sicurezza pubblica è assolutamente prevalente rispetto ai pur leciti interessi privati. In questa maniera è stata confermata la legittima attuazione delle nuove previsioni che attribuiscono al Sindaco la possibilità di intervenire in casi di degrado per prevenire e reprimere gravi pericoli che minacciano al sicurezza urbana. Questo – continua il Sindaco - dimostra ancora una volta il nostro impegno per la sicurezza e il decoro del quartiere di Saione, verso il quale l'attenzione rimane alta, e sulla quale è continuo il confronto con le altre Istituzioni e le Forze dell'Ordine”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento