Cronaca

Calci e pugni ad un carabiniere: scatta l'arresto

L'episodio si è verificato durante un controllo di routine alla circolazione stradale dai carabinieri aretini.

Per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni dolose è stato arrestato domenica mattina un operaio dominicano di 30 anni, domiciliato ad Arezzo e con precedenti di polizia.

L'episodio si è verificato durante un controllo di routine alla circolazione stradale dai carabinieri aretini.
Notato il posto di controllo dei carabinieri mentre si trovava alla guida della sua auto, il giovane cambiava repentinamente direzione dandosi alla fuga. Inseguito e raggiunto dopo pochi minuti, sceso dall’auto, si è scagliato contro i militari aggredendoli con calci e pugni e provocando ad uno di loro lievi lesioni.

L'uomo è stato giudicato per rito direttissimo e contestualmente è stato informato anche il consolato dominicano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni ad un carabiniere: scatta l'arresto

ArezzoNotizie è in caricamento