Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Calci, botte e pugni: rissa in via Madonna del Prato. Tre persone portate all’ospedale e la quarta in fuga

Erano da poco passate le 1,30 quando ad Arezzo in via Madonna del Prato, è scoppiata una rissa. Ignote le cause che hanno spinto un gruppetto di uomini a passare dalle parole ai fatti usando la violenza. Quello che invece resta certo è che per...

carabinieri-paletta-670x4431

Erano da poco passate le 1,30 quando ad Arezzo in via Madonna del Prato, è scoppiata una rissa.

Ignote le cause che hanno spinto un gruppetto di uomini a passare dalle parole ai fatti usando la violenza. Quello che invece resta certo è che per sedare gli animi sono dovuti intervenire i carabinieri e i sanitari del 118. Tre in tutto i feriti non gravi portati in codice verde al pronto soccorso all'0spedale San Donato di Arezzo. Si tratta di cittadini stranieri. Il più grande ha 34 anni mentre il più giovane ne ha 21. Lievissime le ferite che hanno riportato. Qualche graffio ed escoriazione. Uno si è beccato un morso.

Una quarta persona invece, anch'essa coinvolta nella rissa, è scappata poco dopo l'arrivo dei soccorsi e delle forze dell'ordine.

E' su questa che si cerca di fare chiarezza visto che, con ogni probabilità, avrebbe avuto con sé un coltello o oggetto contundente. Un dettaglio confermato anche dalle tipologie di ferite trovate sui tre. Sulla vicenda stanno adesso indagando i carabinieri di Arezzo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci, botte e pugni: rissa in via Madonna del Prato. Tre persone portate all’ospedale e la quarta in fuga

ArezzoNotizie è in caricamento