Cade in un dirupo mentre lavora: task force di soccorsi in azione in Casentino

Incidente sul lavoro in Casentino. Alle 11,30 di questa mattina i soccorsi sanitari sono stati chiamati ad intervenire a Ponte alle Caselle, località limitrofa a Badia Prataglia. Qui un operaio è precipitato in un dirupo mentre stava cercando di...

soccorso-vigili-fuoco

Incidente sul lavoro in Casentino.

Alle 11,30 di questa mattina i soccorsi sanitari sono stati chiamati ad intervenire a Ponte alle Caselle, località limitrofa a Badia Prataglia.

Qui un operaio è precipitato in un dirupo mentre stava cercando di riparare un palo della linea telefonica.

La zona dove si è verifico l'incidente, così come riportato dagli operatori dell'emergenza urgenza aretina, si è rivelata particolarmente impervia e difficile da raggiungere. Per questa ragione sono stati chiamati i vigili del fuoco, personale del soccorso alpino della stazione Monte Falterona e l'elisoccorso Pegaso.

L'uomo, un 47enne di Acquaviva, è stato raggiunto dai soccorsi. Dopo essere stato verricellato è stato portato da Pegaso a Le Scotte in codice rosso per politrauma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nota stampa del soccorso alpino della stazione Monte Falterona.

Una squadra di volontari del soccorso alpino toscano della stazione Monte Falterona è intervenuta a Badia Prataglia per soccorrere un operaio che stava eseguendo manutenzione su un palo della linea telefonica. L’uomo, a causa della rottura del palo telefonico di legno dove stava lavorando, è caduto in dirupo per circa 10 metri e ha riportato traumi in vari punti del corpo. Sul posto si sono diretti oltre ai tecnici del SAST i Carabinieri Forestali, vigili del fuoco, un’automedica e l’elicottero Pegaso 2, che ha calato il tecnico di elisoccorso del soccorso alpino toscano. Il raggiungimento del ferito è stato possibile grazie all’intervento dei tecnici della squadra della Stazione Monte Falterona, che hanno effettuato una serie di manovre tecniche su pendio impervio. L’uomo è stato così trasportato verso l’ambulanza che a sua volta lo ha portato all’elicottero. Pegaso 2 è dunque decollato alla volta dell’ospedale di Siena. Foto di copertina: Vigili del fuoco di Arezzo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento