Cacciatore trovato morto ad Alberoro nella notte: era fuori casa dalla mattina. Ipotesi malore

E' stato trovato senza vita questa notte ad Alberoro, nel comune di Monte San Savino, un uomo di 71 anni, Ernesto Nappini, residente ad Arezzo. Il corpo era in un fosso lungo una strada secondaria. L'uomo aveva passato la giornata a cacciare...

ambulanza-notte2

E' stato trovato senza vita questa notte ad Alberoro, nel comune di Monte San Savino, un uomo di 71 anni, Ernesto Nappini, residente ad Arezzo. Il corpo era in un fosso lungo una strada secondaria.

L'uomo aveva passato la giornata a cacciare, essendo ieri il primo giorno di preapertura della stagione venatoria. Ma alle 19, quando il tempo per sparare era ormai scaduto, il 71enne non aveva ancora fatto ritorno a casa. Era fuori dalle 5 delle mattina e così è stato dato l'allarme: la macchina delle ricerche si è messa subito in moto.

Sono stati attivati i carabinieri di Monte San Savino e, intorno alle 22, sono stati allertati anche i vigili del fuoco del comando di Arezzo. Tuttavia l'intervento di questi ultimi non è stato necessario. Il ritrovamento del corpo senza vita è avvenuto mentre una squadra era in viaggio da Arezzo a Monte San Savino. Il 118 ha accertato il decesso del 71enne. Fatale, probabilmente, un arresto cardiaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento