Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

"C'è uno strano allaccio al mio contatore", la municipale scopre il furto di corrente in un appartamento

E' accaduto in un condominio di Foiano della Chiana

Ha notato uno strano allaccio al suo contatore e così si è recato immediatamente al comando della polizia municipale di Foiano della Chiana. Grazie a questa segnalazione i vigili urbani hanno potuto scoprire un furto di energia elettrica dall'appartamento dell'uomo che ha sporto denuncia.

Il fatto risale al 25 ottobre scorso, in un appartamento del centro storico di Foiano della Chiana. L'allaccio, ha raccontato l'uomo alla polizia locale, non era mai stato presente prima e adesso si trovava inserito nella presa di corrente che era collegata alla sua abitazione. Gli agenti sul posto hanno riscontrato l'anomalia e messo in moto il tecnico elettricista del comune di Foiano che ha rilevato come fosse un allaccio abusivo ed anche a quale appartamento fosse collegato, il quale beneficiava della corrente elettrica a danno del legittimo proprietario.

L'allaccio è risultato pericoloso e dopo aver accertato il reato è stato così smantellato e il quadro elettrico è stato messo di nuovo in sicurezza.

Gli agenti hanno poi rintracciato chi aveva messo in piedi il furto di energia elettrica, un cittadino romeno per il quale è scattata la denuncia per furto aggravato dall’utilizzo di mezzi fraudolenti. 

E' stato lui stesso poi a raccontare che aveva effettuato l’allaccio soltanto da pochi giorni, perché a seguito dei mancati pagamenti delle bollette, il gestore aveva interrotto la fornitura al proprio appartamento per morosità, quindi per ovviare momentaneamente alla mancanza di corrente, aveva proceduto a fare quel collegamento a discapito dell’ignaro condomino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"C'è uno strano allaccio al mio contatore", la municipale scopre il furto di corrente in un appartamento

ArezzoNotizie è in caricamento