Botte in via Piave, uomo preso a bottigliate finisce in ospedale

Ancora un episodio violento nella zona di Saione. Erano le 20,30 circa quando due uomini di nazionalità nigeriana, per motivi da accertare hanno avuto una lite in via Piave. Un diverbio che si è trasformato in breve in una colluttazione, in via...

controlli-notte-polizia(13)

Ancora un episodio violento nella zona di Saione. Erano le 20,30 circa quando due uomini di nazionalità nigeriana, per motivi da accertare hanno avuto una lite in via Piave. Un diverbio che si è trasformato in breve in una colluttazione, in via Monte Grappa, con tanto di colpi di bottiglia sferrati dai contendenti. Impauriti, i presenti hanno allertato le forze dell'ordine: sul posto sono arrivati agenti della Polizia di Stato e della Municipale.

Uno degli uomini è stato arrestato e trasferito dapprima al San Donato per le cure del caso. Un secondo uomo si sarebbe dato alla fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, Ghinelli a Firenze: "Proporrò la chiusura delle scuole"

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento