Al lavoro nel bosco si imbatte in una bomba inesplosa

Si tratta di ordigno della seconda guerra mondiale. Subito allertati i carabinieri

Stava lavorando nei boschi del comune di Laterina-Pergine Valdarno quando si è imbattuto in un ordigno inesploso. E' accaduto nella giornata di ieri nei pressi di Montozzi. Un uomo impegnato nel taglio e nella pulizia del bosco, durante alcune operazioni, ha rinvenuto in mezzo alle foglie e agli arbusti una bomba. Si tratterebbe di un ordigno per lanciarazzi, segno del passaggio del conflitto mondiale dalle parti di Pergine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La zona è stata immediatamente isolata e i lavori interrotti. I carabinieri hanno circoscritto l'area per dare poi avvio alle operazioni di recupero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento