menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ambulanza1

ambulanza1

Bimbo di 2 mesi in arresto cardiaco salvato da soccorritore della Misericordia

Il fatto è accaduto a Montevarchi, in un'abitazione nel centro della città. Quando è scattato l'allarme l'ambulanza si è diretta alla casa in tre minuti, qui Marco Bacci, da venti anni in forza alla Misericordia dei Montevarchi, operatore di...

Il fatto è accaduto a Montevarchi, in un'abitazione nel centro della città. Quando è scattato l'allarme l'ambulanza si è diretta alla casa in tre minuti, qui Marco Bacci, da venti anni in forza alla Misericordia dei Montevarchi, operatore di secondo livello, si è trovato tra le mani un neonato di 2 mesi in arresto cardiaco. Un fagotto piccolo piccolo, che quasi stata su la palmo della mano. Non pesava nemmeno tre chili. Marco, ha iniziato il massaggio cardiaco e quando lo ha posato sulla lettiga, il piccolo ha tirato un sospiro ed ha cominciato a piangere e scalciare.

Un momento di grande emozione e commozione per l'operatore e per i presenti, per questo intervento che gli ha salvato la vita. Nel frattempo era arrivato il medico che ha continuato le manovre, lo ha stabilizzato, portato in ambulanza alla Gruccia da dove è partito alla volta del Meyer di Firenze con il Pegaso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    La nuova frontiera social: postare foto senza trucco

  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento