Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Bimbo caduto dal tetto, illeso ma ancora al Meyer. Indagini dei carabinieri, Procura apre un fascicolo

E' sempre ricoverato all'ospedale pediatrico Meyer il bimbo caduto ieri dal tetto della scuola elementare Collodi di Sansepolcro. Il piccolo, 3 anni di età, era con la madre nel giardino adiacente alla scuola - il parco del Campaccio - e stava...

Ambulanza - 118-3

E' sempre ricoverato all'ospedale pediatrico Meyer il bimbo caduto ieri dal tetto della scuola elementare Collodi di Sansepolcro. Il piccolo, 3 anni di età, era con la madre nel giardino adiacente alla scuola - il parco del Campaccio - e stava giocando quando è sparito dalla vista della donna. Secondo una prima ricostruzione, adesso al vaglio dei carabinieri della Tenenza di Sansepolcro, il bambino si è avventurato nelle scale antincendio della struttura e ha raggiunto la sommità dell'edificio, dove c'è una terrazza. Pare che abbia superato la recinzione e si arrivato nel cornicione. Alcuni ragazzini lo hanno visto e hanno tentato di fermarlo: ma il piccolo probabilmente ha scambiato le grida degli adolescenti per un gioco e ha proseguito la sua avventura. Proprio dal tetto è caduto, finendo non nel giardino circostante, ma nel vano delle scale che portano nel seminterrato. Un volo di quasi 6 metri che poteva costagli la vita. Una tragedia sfiorata, avvenuta a pochi metri di distanza dalla mamma. E proprio la donna, kosovara, che si trovava a meno di 50 metri di distanza, è stata la prima a soccorrerlo insieme ad un'amica.

Sul posto sono accorsi i sanitari del 118: il piccolo è stato stabilizzato e poi con l'elisoccorso Pegaso e quindi trasportato in codice giallo all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze per politrauma. In realtà non ha riportato fratture, ma i sanitari hanno deciso di tenerlo sotto osservazione. Sabato sera nel parco si era svolta una festa e proprio per impedire l'accesso al tetto a terrazza erano state posizionate alcune transenne. I carabinieri della tenenza di Sansepolcro stanno indagando e sull'incidente la procura ha aperto un fascicolo. I militari stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica, ma anche i movimenti della madre, per capire come sia sfuggito al controllo. Al vaglio degli inquirenti inoltre, anche la recinzione del tetto terrazzo, elusa con estrema facilità dal bimbo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo caduto dal tetto, illeso ma ancora al Meyer. Indagini dei carabinieri, Procura apre un fascicolo

ArezzoNotizie è in caricamento