menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubò le bici del team di Franco Chioccioli. Condannato a due anni

Le bici non sono mai state trovate.

E' stata condannato a due anni di reclusione Pietro Buzzi, il 26enne accusato del furto di alcune bici da corsa e da cronometro che si verificò nel 2013. Le bici erano quelle del team diretto da Franco Chioccioli, ex professionista vincitore del Giro d'Italia nel 1991.

Il furto si verificò nella frazione di Vaggio dove la squadra era in ritiro. Il bottino tra bici e componenti meccaniche era di circa 30mila euro. All'indomani della scoperta del furto Chioccioli sporse denuncia e i sospetti caddero su Buzzi che già in passato era stato agli ordini di Chioccioli. Assolti i due ragazzi che erano finiti nell'elenco dei sospettati. Le bici non sono mai state ritrovate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

social

'Che sarà', il brano ispirato a Cortona che arrivò secondo a Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

  • Arezzo da amare

    C'era una volta Piazza San Jacopo

  • Gossip Style

    Le borse più belle del 2021

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento