Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via Trento e Trieste

Tre banditi rapinano la Mg Preziosi in via Trento Trieste. La proprietaria minacciata e buttata a terra

L'episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio. I malviventi, con accento meridionale, si sono dileguati a bordo di un'auto. Sul posto gli agenti della Polizia

la Mg Preziosi rapinata stasera

Rapina alla Mg Preziosi di via Trento Trieste nel tardo pomeriggio di oggi. Un uomo sulla trentina è entrato nella gioielleria e, con la scusa di voler acquistare un monile, ha distratto la proprietaria. Poi è riuscito ad aprire la porta a due complici che, a volto coperto, sono saltati di là dal bancone e hanno aggredito alle spalle la donna, minacciandola con accento meridionale, buttandola a terra e costringendola a consegnare i gioielli. Tutti e tre sono scappati in fretta e furia, sfuggendo al tentativo di fermarli da parte degli avventori di un bar lì accanto. Sono poi saltati su un'auto e si sono dileguati. Sul posto gli agenti della Polizia per i rilievi di legge e per raccogliere le testimonianze di chi ha assistito alla scena: pare che i tre fossero stati notati nei giorni scorsi nella zona con fare sospetto.

La proprietaria della gioielleria è ovviamente provata dall'accaduto: "E' la prima volta che mi capita una cosa del genere ed è stato terribile, non riesco ancora a tranquillizzarmi. Purtroppo la strada è diventata meno sicura rispetto a prima, è meno frequentata e questo favorisce episodi del genere".

Martedì scorso, sempre in via Trento Trieste, un'altra rapina è stata messa a segno in una pizzeria. In quel caso, la commessa si era trovata una pistola puntata contro. Stasera il bis, meno cruento ma ugualmente scioccante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre banditi rapinano la Mg Preziosi in via Trento Trieste. La proprietaria minacciata e buttata a terra

ArezzoNotizie è in caricamento