Cronaca

Processo ai vertici di Banca Etruria, assemblea Codacons per i risparmiatori: i moduli per le parti civili

Il prossimo 2 aprile dinanzi al Tribunale di Arezzo si aprirà il dibattimento del processo contro gli ex vertici di Banca Etruria e tale data sarà l’ultima occasione per azionisti/obbligazionisti dell’istituto per costituirsi parte civile nel procedimento al fine di ottenere il risarcimento del danno subito da parte degli imputati ma anche della nuova gestione che ha assorbito la vecchia Banca Etruria.

Per fornire tutte le informazioni del caso e spiegare ai risparmiatori di Arezzo traditi da Banca Etruria come difendere i propri diritti e tornare in possesso dei propri soldi, ottenendo anche il risarcimento per il danno subito, il Codacons ha indetto una assemblea pubblica per mercoledì 20 marzo presso l’Auditorium Aldo Ducci (in via Cesalpino n. 53 – Arezzo) dalle ore 16:00 alle ore18:00. 

In occasione di tale incontro i risparmiatori interessati potranno compilare i moduli per costituirsi parte civile nel procedimento e depositare nomina di parte offesa nel nuovo filone di indagine relativo al comportamento tenuto dai Commissari di Banca Etruria nella cessione dei crediti deteriorati dal febbraio 2015 in avanti.  

Tutti gli interessati, inoltre, possono ottenere moduli e informazioni utili alla pagina https://codacons.it/azione-banca-etruria/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo ai vertici di Banca Etruria, assemblea Codacons per i risparmiatori: i moduli per le parti civili

ArezzoNotizie è in caricamento