Cronaca

Banca Etruria, l'udienza per la causa civile rinviata a settembre

Tutto rinviato al prossimo 25 settembre. La richiesta danni avanzata dall'ex commissario liquidatore di Banca Etruria, Giuseppe Santoni  a 37 ex amministratori dell'istituto di credito (tra i quali Giuseppe Fornasari, Lorenzo Rosi, Pier Luigi...

Banca-Etruria-Sede

Tutto rinviato al prossimo 25 settembre. La richiesta danni avanzata dall'ex commissario liquidatore di Banca Etruria, Giuseppe Santoni a 37 ex amministratori dell'istituto di credito (tra i quali Giuseppe Fornasari, Lorenzo Rosi, Pier Luigi Boschi) è di 576 milioni. L'azione di responsabilità ha preso il via lo scorso ottobre. Oggi a Roma è stata rinviata a settembre l'ulteriore udienza.

Tre i motivi della richiesta da parte di Santoni

l'erogazione e la successiva gestione di mutui e finanziamenti anche in conflitto di interessi; il depauperamento del patrimonio sociale mediante numerose altre iniziative contrarie alla prudente gestione (in via esemplificativa e non esaustiva: conferimento di incarichi consulenziali; rilevanti premi aziendali non dovuti ed ulteriori operazioni non trasparenti); le iniziative di indebito e illecito ostacolo alla vigilanza di Banca d'Italia.

E si avvicina l'appuntamento in tribunale ad Arezzo per il procedimento penale per la bancarotta. Un'udienza preliminare con riuniti 4 filoni d'inchiesta: quello per bancarotta, quello per bancarotta bis, la vicenda legata alla liquidazione dell'ex dg Bronchi e quella relativa alle responsabilità dei sindaci revisori.

Sono imputati 27 ex consiglieri ed ex dirigenti dell'istituto di credito. Quattro di loro - l'ex presidente Giuseppe Fornasari, l'ex direttore generale Luca Bronchi, l'ex vicepresidente Alfredo Berni e l'ex consigliere Rossano Soldini - hanno chiesto il rito abbreviato. A decidere sull'eventuale rinvio a giudizio e sui riti abbreviati sarà il gup Giampiero Borraccia. Il pm Andrea Claudiani, al termine della sua requisitoria lo scorso 24 gennaio, aveva chiesto che gli imputati fossero rinviati a giudizio e si era dichiarato favorevole affinché venissero accolti i riti abbreviati.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca Etruria, l'udienza per la causa civile rinviata a settembre

ArezzoNotizie è in caricamento