Badante raggira un'anziana e le porta via soldi e gioielli: bottino da 10mila euro

Le indagini dei Carabinieri di Sansepolcro hanno permesso di ricostruire la vicenda: l'anziana sarebbe stata circuita fin dai primi giorni in cui ha conosciuto la badante

E' accusata di furto aggravato e circonvenzione di incapace. Una badante di origini rumene, 50enne, è stata denuncaita dai Carabinieri della compagnia di Sansepolcro per aver circuito e derubato l'anziana della quale si prendeva cura da circa due anni.  

Con una complessa e delicata indagine di Polizia Giudiziaria, avviata a seguito di denuncia presentata dagli eredi testamentari della donna, i carabinieri hanno scoperto che in seguito alla morte dell'anziana si era verificato un "ammanco di monili in oro e depositi bancari". Un colpo da poco meno di 10 mila euro ai quali si aggiunge il valore dei gioielli scomparsi.

I militari hanno così scoperto che la 50enne "approfittando della fragilità psicologica e fisica dell’anziana, dopo averne carpito la fiducia, si era appropriata di gioielli e denaro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda è emersa durante l'estate e sono stati necessari alcuni mesi di indagine per ricostruire quanto avvenuto. La badante fin dai primi tempi in cui ha iniziato a lavorare per la famiglia sarebbe riuscita a raggirare l'anziana con la falsa promessa di accudirla fino al decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento