Cronaca

Aveva commesso un scippo in città, trentenne arrestata: in carcere per lesioni e rapina aggravata

A far scattare le manette sono stati i Carabinieri della Compagnia di Arezzo. La donna è stata accompagnata presso la casa circondariale di Firenze.

Aveva commesso uno scippo in città, e in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Arezzo, è stata arrestata una donna italiana di 30 anni.  A far scattare le manette sono stati i Carabinieri della Compagnia di Arezzo. La donna è stata accompagnata presso la casa circondariale di Firenze, dove sconterà  due anni di reclusione per i reati di lesioni aggravate e rapina aggravata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva commesso un scippo in città, trentenne arrestata: in carcere per lesioni e rapina aggravata

ArezzoNotizie è in caricamento