Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paura alla stazione, autobus in fiamme alla fermata

L'incendio è divampato questa mattina, poco prima delle 8 al capolinea della linea 7. Passeggeri e conducente illesi

 

I passeggeri, quasi tutti studenti, erano appena scesi al capolinea e l'autista non si era ancora accorto di cosa stava per accadere. E' stato un automobilista a richiamare l'attenzione su alcune scintille che interessavano la parte posteriore dell'autobus - linea 7 - che aveva appena terminato la sua corsa. L'autista è sceso ed estintore alla mano ha tentato di spegnerle. Ma in pochissimi secondi la parte posteriore dell'autobus è stata avvolta dalle fiamme. 

Brutta avventura questa mattina di fronte alla stazione ferroviaria di Arezzo. In uno degli orari più critici per il traffico, in una delle corse più affollate della giornata, si è sfiorata una tragedia. Fortunatamente tutti i passeggeri erano già scesi quando la corriera - un mezzo Tiemme che stando ai primi accertamenti è stata immatricolata nel 2004 - è andata in fiamme.  

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Arezzo. Una colonna di fumo si è stagliata sul cielo sopra alla stazione e l'odore acre si è diffuso da via Guido Monaco a Campo di Marte. 

In una manciata di minuti i pompieri hanno domato e spento le fiamme, poi hanno messo in sicurezza il mezzo. Nel frattempo gli agenti della Polfer sono accorsi per dirigere il traffico e per creare un "corridoio" dove far passare le decine di studenti che scesi dai treni si dirigevano verso le scuole nel centro cittadino. In pochi minuti anche gli agenti della Polizia Municipale sono arrivati sul posto e hanno regolato il traffico, proprio in una delle fasce orarie più critiche della giornata.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento