rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via San Niccolò

Ambulanza accorre per anziana caduta, l'autista inciampa nel selciato del centro storico

Il soccorritore che era alla guida del mezzo è stato a sua volta soccorso con del ghiaccio alla caviglia

Ambulanza si reca in centro storico per soccorrere un'anziana da portare al pronto soccorso dopo una caduta domestica, ma l'autista si infortuna sul posto. È accaduto in via San Niccolò nel cuore del quartiere Crucifera. Qui sono stati chiamati i soccorsi per una signora di età avanzata che si era fatta male cadendo. Quando il mezzo dell'emergenza urgenza è arrivato sul posto per accompagnarla all'ospedale San Donato per le visite del caso, il soccorritore che è sceso dal lato guida dell'ambulanza si è fatto male inciampando sul selciato molto sconnesso del vicolo del centro storico. È stato necessario quindi soccorrere con del ghiaccio sulla caviglia gonfia l'autista dell'ambulanza e chiamare qualcun'altro che si mettesse alla guida del mezzo per trasportare l'anziana al pronto soccorso perché lui non poteva certo guidare.

"Quì il fondo stradale è molto sconnesso, le pietre sono spesso sfaldate e ballerine, ci sono buche sulle quali anche altre persone si sono fatte male - raccontano i residenti della zona - Abbiamo fatto numerose segnalazioni, ma il problema non è risolto."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambulanza accorre per anziana caduta, l'autista inciampa nel selciato del centro storico

ArezzoNotizie è in caricamento