Cronaca

All'asta lo yacht di Andrea Moretti: presunti debiti con il fisco per tre milioni

L'imbarcazione era stata sequestrata anche in seguito alla maxi inchiesta sul presunto riciclaggio

Sarà messo all'asta lo yacht confiscato ad Andrea Moretti, l'imprenditore di Castiglion Fibocchi al centro di una maxi inchiesta sul presunto autoriciclaggio. La decisione di mettere all'asta lo yacht, già confiscato nelle prime battute dell'inchiesta, arriva però in relazione ad un'altra vicenda che interessa Moretti: quella relativa ad un presunto debito con il fisco che secondo l'accusa ammonterebbe a circa tre milioni di euro.

 Ier la decisione del giudice Frganti: la lussiosa imbarcazione sarà ceduta al miglio offerente tramite l'Istituto vendite giudiziarie. E' stata respinta l'istanza dei legali di Moretti che, come riporta il Corriere di Arezzo, chiedevano di poter procedere con una cessione incanalata verso una agenzia di broker nautici. Non è ancora stata fissata la base d'asta, ma la cifra probabile è quella di 640 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'asta lo yacht di Andrea Moretti: presunti debiti con il fisco per tre milioni

ArezzoNotizie è in caricamento