Cronaca

Fa shopping e paga con un assegno rubato: denunciata

La donna è stata denunciata per truffa e le è stata sequestrata inoltre una costosa bici, dal valore di 1.600 euro, sulla quale saranno svolti ulteriori accertamenti

Le ha consegnato un assegno di 1.200 euro dopo aver comprato una quantità enorme di abiti dal suo negozio. Peccato però che quel titolo di credito non fosse suo ma di un malcapitato che qualche mese prima ne aveva segnalato il furto.

E' stata denunciata con l'accusa di truffa una donna di origini polacche che, negli scorsi giorni, si è data allo shopping selvaggio all'interno di uno store lungo la strada provinciale Botriolo, nel comune di Castelfranco Piandiscò. A rintracciarla sono stati i carabinieri di San Giovanni Valdarno.

"La signora - spiegano i militari - dove aveva effettuato una spesa considerevole, con evidente soddisfazione della negoziante che si era vista consegnare un assegno per ben 1.200 euro con il quale aveva acquistato capi di abbigliamento da ragazzo e da donna. L’assegno era stato ritirato in buona fede dalla commerciante, salvo poi scoprire, una volta recatasi in banca, come fosse stato rubato qualche mese prima e che il legittimo proprietario aveva sporto regolare denuncia".

E' stato subito dopo le delucidazioni della banca che la negoziante si è recata presso la stazione dei carabinieri di San Giovanni Valdarno per raccontare l’accaduto. Le indagini hanno preso il via e poco dopo i militari hanno rintracciato la truffatrice. All'interno dell'abitazione di quest'ultima sono stati trovati tutti i capi d’abbigliamento "aquistati" con ancora attaccate le etichette con il logo del negozio e i prezzi. 

La donna è stata denunciata per truffa e le è stata sequestrata inoltre una costosa bici, dal valore di 1.600 euro, sulla quale saranno svolti ulteriori accertamenti, per verificare l’eventuale provenienza illecita e se connessa all’utilizzo di altri assegni rubati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa shopping e paga con un assegno rubato: denunciata

ArezzoNotizie è in caricamento