rotate-mobile
Cronaca

Assalto alla Cgil, Franceschi resta in carcere: il tribunale del Riesame respinge il ricorso

Il tribunale di Roma si è pronunciato nei giorni scorsi. L'aretino, tramite l'avvocato Mario Giancaspro, aveva chiesto una misura meno afflittiva

La richiesta di riesame è stata respinta. Le motivazioni saranno rese note tra circa un mese. Intanto Lorenzo "Ciclone" Franceschi resta in carcere, come gli altri che furono arrestati durante l'assalto alla sede Cgil di Roma avvenuto lo scorso 9 ottobre in occasione di una manifestazione contro l'obbligo del green pass.

Il tribunale di Roma si è pronunciato nei giorni scorsi. L'aretino, tramite l'avvocato Mario Giancaspro, aveva chiesto una misura meno afflittiva. Le accuse che pendono su di lui sono però pesanti: resistenza e devastazione aggravate. Di fatto Franceschi è stato indicato dagli inquirenti come uno dei protagonisti della vicenda che ha visto finire in manette anche il capo nazionale di Forza Nuova, Roberto Fiore, quello romano, Giuliano Castellino che è anche vice segretario nazionale del movimento, il leader palermitano Massimiliano Ursino e ad altre 4 persone,alcune delle quali nelle fila di Forza Nuova come Pamela Testa. 

Tutti gli arrestati avevano fatto istanza di riesame, ma per tutti il verdetto è stato il solito. Restano dunque in carcere ma, una volta lette le motivazioni, potranno ricorrere in Cassazione. 

La versione del Ciclone

Fransceschi nell'interrogatorio di garanzia aveva tentato di ridimensionare la propria posizione. Aveva confermato la sua presenza - immortalata in numerosi video - ma aveva negato di aver colpito con l'asta di una bandiera i poliziotti e di aver infranto una vetrata della sede della Cgil come gli viene imputato. Inoltre ha giustificato la sua presenza all'interno dell'edificio -  documentata sempre dalle immagini - con la semplice curiosità. "Volevo vedere cosa succedeva", ha sostenuto dichiarando di essere uscito immediatamente e di non aver preso parte alle devastazioni. 

Entro fine mese le motivazioni della decisione del riesame saranno depositate e allora sarà possibile quale è stata la lettura della vicenda data dai giudici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto alla Cgil, Franceschi resta in carcere: il tribunale del Riesame respinge il ricorso

ArezzoNotizie è in caricamento