rotate-mobile
Cronaca Civitella in Val di Chiana

Assalto alla banca nella notte: indagini in corso dei carabinieri

La banda di malviventi ha operato intorno alle 4 di questa notte, l'allarme li ha messi in fuga

Alle quattro di questa notte è suonato l'allarme della filiale di Banca Intesa San Paolo di Pieve al Toppo. I ladri, forzando la porta d'ingresso, si sono introdotti all'interno dei locali in cerca di soldi. Ennesima azione notturna di malviventi che, a rotazione, prendono di mira le aziende aretine e gli istituti bancari, in entrambi i casi alla ricerca di metalli preziosi o banconote da rubare facilmente. 

Sul posto sono giunti i carabinieri che stanno portando avanti le indagini. Dai primi riscontri effettuati insieme al personale della banca sembra che non manchi nulla e che quindi i ladri siano stati costretti ad allontanarsi senza bottino.

Sul posto hanno però lasciato una scia di danni, a partire dalla porta d'ingresso forzata per entrare fino ai tentativi di asportare la cassaforte, ma senza riuscirci.

Nelle ore successive al blitz dei ladri sono state visionate le immagini di videosorveglianza presenti nella banca e che serviranno anche a capire come si sono mossi i malviventi e quanti fossero i componenti della banda. Da un primo riscontro pare che i banditi in azione siano stati almeno cinque. Prima di raggiungere la banca hanno rubato un'utilitaria in un'abitazione privata, ma poi l'hanno abbandonata poco lontano, tanto che questa mattina è già stata ritrovata dai carabinieri ed è stata posta sotto sequestro.

I ladri, con alle spalle un colpo andato ormai a vuoto, si sono dati alla fuga a bordo di un altro mezzo.

Ultimo aggiornamento alle 13,15.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto alla banca nella notte: indagini in corso dei carabinieri

ArezzoNotizie è in caricamento