Assalto all'iKorner, razzìa di prodotti Apple: colpo da 20mila euro in via Madonna del Prato

E' caccia ai ladri di Mac. Assalto notturno all'iKorner di via Madonna del Prato, in pieno centro ad Arezzo. Tre (probabilmente) i banditi che nella notte hanno sfondato la vetrina dello shop di prodotti Apple, mettendo a segno un colpo da decine...

rapina ikorner12

E' caccia ai ladri di Mac. Assalto notturno all'iKorner di via Madonna del Prato, in pieno centro ad Arezzo. Tre (probabilmente) i banditi che nella notte hanno sfondato la vetrina dello shop di prodotti Apple, mettendo a segno un colpo da decine di migliaia di euro. Tre iPhone, un iPod, un iPad e dieci portatili MacBook, ecco il provento del furto compiuto poco prima delle 4.

La banda si è servita di due tombini, presi davanti al negozio. Arrivati a piedi davanti alla vetrina, dopo aver lasciato l'automobile in via Spinello, il terzetto di malviventi ha afferrato le pesanti grate di ghisa tolte dalla strada, scagliandole contro lo spesso vetro esterno e riuscendo nell'impresa di frantumarlo. Uno dei banditi è rimasto fuori a far da palo, gli altri sono entrati all'interno. L'allarme è scattato alle 3,49. In quattro minuti il sorvegliante della Metronotte era sul posto, ma i ladri hanno agito in due minuti. Tanto ci hanno messo per riempire i sacchi di refurtiva e scappare a piedi verso l'auto. La corsa verso via Spinello è testimoniata da una scia di pezzetti di vetro.

Assieme al vigilante, sul posto anche i carabinieri, che hanno subito rimesso i tombini in sede per evitare che qualcuno si facesse male. Allertate una commessa dell'iKorner e la titolare, partita da Firenze per controllare quanto successo. Non ci sono testimoni dell'accaduto, i residenti hanno avvertito qualche rumore, ma non hanno pensato a nulla di insolito visto che la strada, specialmente il fine settimana, è frequentata da giovani, a volte rumorosi, fino a tardi. Le telecamere interne, nella completa oscurità in cui i ladri hanno agito, non sono riuscite a filmare niente. Più speranze ci sono per le registrazioni della telecamera del locale di fronte, la rosticceria La Brace.

"Il danno è sostanzioso - spiega la titolare - ma per fortuna siamo assicurati". Solo il bottino potrebbe valere 20mila euro, a cui si sommano i danni. "Hanno preso solo i prodotti in esposizione, nemmeno hanno provato ad avvicinare la cassa. Sono scappati in due minuti. La consolazione è che, grazie al codice di sicurezza, tutti gli strumenti presi non potranno essere utilizzati, perché sono già bloccati. Al primo centro di assistenza a cui il possessore della merce rubata si rivolgerà, il bottino verrà rintracciato". Per risalire, se non ai ladri, quanto meno ai ricettatori o agli incauti acquirenti. Tuttavia è fiorente, anche se meno redditizio, il mercato dei pezzi di ricambio Apple. Gli strumenti potrebbero essere smontati e inviati all'estero, usati per riparazioni o assemblaggi.

E se per l'iKorner, aperto da poco meno di tre anni, si tratta del primo colpo subito, i ladri ghiotti di prodotti Apple hanno già colpito in provincia di Arezzo: ultimo caso, quello della Sisted di via del Garavello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento