menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contagi nei servizi all'infanzia, chiusi gli asili Don Milani e Cesti: 12 bambini positivi in una sezione

Quasi 100 bambini sono a casa, alcuni positivi, altri in quarantena perché inseriti in un percorso di caso di sospetta variante che prevede un tracciamento dei contatti fino a 14 giorni indietro

Servizi all'infanzia del Comune di Arezzo toccati da vicino dal contagio. Chiusa la scuola dell'infanzia Don Milani di San Leo che di solito ospita 4 sezioni da 25 bambini l'una tra i 3 e i 6 anni. Lo stop è arrivata anche per la sezione dei cosiddetti 'lattantini' del nido Cesti di Saione, ma per motivi di igienizzazione sono stati disposti due giorni di chiusura anche di questa struttura.

Sono quasi 100 i bambini a casa tra quelli posti in quarantena, la maggior parte e quelli positivi al Covid-19. Alla scuola Don Milani di San Leo sono chiuse tutte e quattro le sezioni. Una di queste, i cui bambini hanno da qualche giorno terminato la quarantena, riapre lunedì prossimo. Le altre tre classi sono in quarantena da questa settimana e fino al 30 aprile, quindi rientreranno alla scuola dell'infanzia lunedì 3 maggio.

I contagi a San Leo hanno riguardato sia gli adulti, educatrici e ausiliari, che i bambini. In una delle classi chiuse sono già stati fatti i tamponi a inizio quarantena e ben 12 bambini su 25 sono risultati positivi. I contatti posti in isolamento di questa scuola sono rientrati in un percorso di sospetta variante e quindi è partito il tracciamento dei contatti che risale a 14 giorni indietro.

Al nido Cesti è risultata positiva una maestra della sezione dei lattantini. Anche in questo caso il contagio rientra tra i casi sospetti di variante del Covid-19 ed è scattato il tracciamento riguardante tutto il personale educativo della sezione piccoli (3/12 mesi) e il personale ausiliario dell'intero plesso.

Il nido resterà completamente chiuso, per la tutela di tutti i bambini e delle loro famiglie, nei giorni di oggi 22 e domani 23 aprile procedendo alle opportune pratiche di igienizzazione che riguarderanno nello specifico la sezione chiusa e gli spazi comuni. Le sezioni dei medi e dei grandi riprenderanno le attività lunedì 26 aprile mentre la sezione dei piccoli attendrà la conclusione del periodo di quarantena.

Le operazioni di sanificazione sono iniziate nel pomeriggio di ieri che nel caso della Don Milani hanno riguardato tutta la scuola.

"Nel ringraziare tutto il personale educativo e l'ufficio scuola del Comune di Arezzo e segnatamente Cecilia Agostini e Anna Lisa Biagini - dichiara in merito la vicesindaca Lucia Tanti - voglio rassicurare i genitori circa la tempestività e l'accuratezza con cui tutto il personale si è attivato al fine di evitare il piu' possibile, la trasmissione del contagio."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento