menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Condannato per produzione, detenzione e spaccio di stupefacenti: 44enne è stato arrestato

A finire nei guai un 44enne originario del Marocco.

E' stato arrestato in seguito ad un ordine di esecuzione e dovrà scontare una pena di oltre 5 anni per produzione e traffico di stupefacenti. II poliziotti del Commissariato di Montevarchi arrestato questa mattinata quarantaquattrenne, originario del Marocco ma residente nel Valdarno Aretino.

L’uomo, per un provvedimento di unificazione di pene, dovrà scontare 5 anni, 4 mesi e 23 giorni per “Produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope” in concorso e per il reato di “Associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope” in base alla normativa contenuta nel testo unico sugli stupefacenti. È stato, inoltre, condannato al pagamento di 600 euro, interdizione ai pubblici uffiici per anni. Non solo, a pena espiata, inoltre, dovrà essere espulso dall’Italia.
L’uomo è stato quindi condotto dagli uomini del Commissariato di Montevarchi presso la Casa Circondariale di Arezzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento