Trovato con l'hashish nei pressi di un locale e arrestato

L'uomo è stato colto in flagranza di reato dai carabinieri di Bucine e Levane

Immagine di repertorio

Dovrà rimanere in casa nelle ore notturne e poi presentarsi ogni giorno in caserma.
E' quanto disposto dal giudice del tribunale di Arezzo nei confronti di un disoccupato valdarnese che, nei giorni passati, ha dovuto rispondere dell'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Ad eseguire l'arresto sono stati i carabinieri di Bucine insieme ai colleghi di Levane.
Tutto è partito settimane or sono da alcune segnalazioni giunte direttamente da alcuni cittadini.
Nei pressi di uno dei locali pubblici del centro storico, secondo i racconti, da qualche tempo c'era uno strano va e vieni di persone. Da qui è partita l'attività investigativa che ha visto i militari scendere in campo in borghese per osservare la situazione senza dare nell'occhio. 

Una volta accertata l'attività di spaccio i carabinieri sono riusciti a cogliere il pusher in flagranza di reato.

Al momento del fermo l'uomo aveva dentro ad una tasca del proprio giubbutto circa 30 grammi di hashish. Altri 11 grammi della stessa sostanza sono stati trovati nascosti dentro il cassetto di un comodino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la convalida dell’arresto il giudice ha disposto per l’arrestato l’obbligo di dimora a Bucine oltre al divieto di allontanarsi da casa nelle ore notturne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ancora 480 positivi in Toscana. Un quinto nell'Aretino: c'è anche un decesso

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

  • Coronavirus, salgono i casi in Toscana: oggi 755. Due i decessi e 144 i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento