Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Vendeva eroina in casa, nei locali e nei parcheggi: pusher finisce dietro le sbarre

A stroncare il giro sono stati gli uomini della Guardia di Finanza di San Giovanni Valdarno

Era stato visto altre volte aggirarsi nel parcheggio di quel supermercato dove, talvolta, si avvicinava di soppiatto a qualche passante con fare furtivo. In altre occasioni invece, lo avevano avvistato nei pressi dei locali notturni della città intento a scambiare qualche parola e dei gesti repentini con gli avventori che lo avvicinavano.

Alla fine è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A finire nei guai è stato un cittadino nigeriano, con regolare permesso di soggiorno e nulla facente, acciuffato dai finanzieri di San Giovanni Valdarno al termine di una lunga e complessa attività di indagine.

L'indagine è partita dall’osservazione di uno strano via vai di persone, per lo più giovani, da un edificio situato nella prima periferia della cittadina valdarnese. Così, dopo qualche tempo, i finanzieri hanno deciso controllare una delle persone individuate all'esterno dell'edificio. Quest'ultimo è stato trovato in possesso di una dose di eroina. Tanto è stato sufficiente per convincere i militari ad effetturare ulteriori accertamenti all'interno del suo appartamento dove è stata scovata altra droga. Troppo poca però per presupporre che fosse lui il pusher.

Per questo i finanzieri valdarnesi hanno effettuato dei controlli all'interno dell'edificio dove avevano visto lo strano via vai tempo prima. Qui, all'interno di un appartamento, è stato trovato il giovane nigeriano con 19 dosi di eroina confezionate e pronte per lo spaccio nonché un bilancino di precisione, 3 cellulari nella disponibilità dello stesso e 150 euro in contanti, provento della vendita di stupefacente.

L'uomo è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e condotto presso la casa circondariale di Arezzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendeva eroina in casa, nei locali e nei parcheggi: pusher finisce dietro le sbarre

ArezzoNotizie è in caricamento