rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Condannato per spaccio di droga, era ricercato dallo scorso anno: trovato in Piemonte e arrestato

Si tratta di un 25enne: l'operazione della polizia locale di Chieri, in provincia di Torino

Ricercato dall'ottobre del 2023 per una serie di reati commessi nell'Aretino, è stato rintracciato dalla polizia locale in un appartamento a Chieri. Nella giornata di ieri, venerdì 10 maggio 2024, la polizia locale di Chieri, coordinata dal comandante Luigi Vella, ha arrestato un cittadino ghanese di 25 anni, ricercato dall'ottobre 2023, sul quale pendeva un ordine restrittivo emesso dall'autorità giudiziaria aretina.

Il giovane, irregolare sul territorio dello Stato e senza fissa dimora, era gravato da una condanna, divenuta ormai definitiva, a seguito del compimento di numerosi reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nel mese di marzo, il ragazzo era incappato in una pattuglia della polizia locale, durante l'attività ordinaria di controllo del territorio, quando già era emerso il provvedimento a suo carico ma con l'esecuzione temporaneamente sospesa e quindi era rimasto a piede libero. 

Negli ultimi due mesi, il 25enne nonostante avesse dichiarato di dimorare presso un suo parente a Torino, in un luogo non meglio specificato, veniva notato diverse volte sul territorio comunale di Chieri. Una volta pervenuto al Comando l'atto di revoca della sospensiva, con la delega all'esecuzione dell'ordine di carcerazione immediata da parte della Procura della Repubblica di Arezzo, gli operatori di polizia lo hanno individuato in un alloggio nel centro storico chierese dove era solito dormire. È stato portato in carcere dove sconterà il resto della sua pena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per spaccio di droga, era ricercato dallo scorso anno: trovato in Piemonte e arrestato

ArezzoNotizie è in caricamento