menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Automobilista nervoso, i carabinieri si insospettiscono: sequestrati marijuana e hashish. 30enne in manette

I carabinieri di San Giovanni Valdarno dopo la perquisizione del veicolo e personale hanno approfondito le ricerche a casa dell'uomo dove è stata trovata la sostanza stupefacente

Finisce in manette per 160 grammi di hashish, un bilancino di precisione e una piccola dose di marijuana.

I carabinieri della stazione di San Giovanni Valdarno, in collaborazione con una pattuglia dell'aliquora radiomobile, nel corso di un posto di blocco, hanno fermato un uomo alla guida della propria auto. I militari hanno subito notato il nervosismo da parte del conducente, insospettiti da questo atteggiamento, hanno proceduto ad una perquisizione dell'abitacolo e personale. L'operazione si è conclusa con esito negativo, per questo i carabinieri hanno deciso di estendere il controllo anche all'abitazione del 30enne, residente nel valdarnese.

In questo caso i militari hanno trovato 160 grammi di hashish suddivisi in panetti, un bilancino di precisione e una piccola dose di marijuana. 

Per l'uomo sonoo scattate le manette e sarà accompagnato in Tribunale per essere sottoposto al rito direttissimo. Gli stupefacenti e il bilancino sono stati sequestrati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Come si trasforma il nostro corpo quando ci innamoriamo

  • Eventi

    Benedetta Torrini vince Sanremo Newtalent

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento