rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Fermato in A1 con la coca, scatta la perquisizione in casa: cane antidroga trova 6 chili di marijuana

Il blitz dei carabinieri in un'abitazione di Arezzo: arrestato un uomo di 30 anni. Segnalato anche un condomino

Arrestato dopo essere stato scoperto con la droga in casa: ben sei chili di marijana.

L'operazione dei carabinieri risale a sabato 11 dicembre: nel tardo pomeriggio, nel contesto dei servizi svolti nell’intera provincia con pattuglie in divisa ed in borghese, i militari del Nucleo Investigativo del comando provinciale, con la collaborazione di personale della compagnia Carabinieri di Cortona, all’uscita del casello autostradale A1 di Monte San Savino, hanno fermato un’utilitaria, alla cui guida c'era uomo di nazionalità dominicana di circa 30 anni.

La dose di cocaina

L'uomo è appparso ai militari da subito molto agitato: in prima battutta però non aveva dichiarato di detenere alcunché di illecito, mentre poi, quando i carabinieri gli hanno comunicato che a breve sarebbe stato perquisito, ha consegnato loro una modica quantità di cocaina che aveva in tasca. Subito dopo è stata ispezionata in modo minuzioso anche l’autovettura, al cui interno è stato sequestrato un coltello a serramanico. I carabinieri hanno poi deciso di far intervenire un’unità cinofila, in arrivo da Firenze, per la perquisizione domiciliare.

L'erba in garage

L'uomo, domiciliato ad Arezzo nella casa di alcuni connazionali, è stato sottoposto così ad ulteriori accertamenti, svolti assieme alla polizia municipale di Arezzo: l'abitazione era "pulita", tuttavia in un garage nella disponibilità del fermato, il cane antidroga ha individuato uno scatolone di cartone sigillato con nastro adesivo, che più volte l’animale ha azzannato energicamente, segnalando così la presenza di droga; al suo interno c'erano infatti tre sacchi di marijuana, per un peso totale di quasi 6 chilogrammi di sostanza.

L'epilogo

Durante le operazioni è stato perquisito anche un altro condomino, di nazionalità italiana, che è stato segnalato in via amministrativa in quanto trovato in possesso di una piccola quantità di cocaina e hashish. Alla luce di quanto descritto il dominicano è stato condotto in carcere a Firenze in attesa di comparire di fronte al Tribunale di Arezzo per il reato di detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato in A1 con la coca, scatta la perquisizione in casa: cane antidroga trova 6 chili di marijuana

ArezzoNotizie è in caricamento