menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molesta passanti, clienti di un ristorante e poi si scaglia contro i carabinieri: arrestato

Questa mattina, 3 giugno, è comparso davanti al tribunale di Arezzo. Al termine dell'udienza è stato posto all’obbligo di firma giornaliero e permanenza notturna in casa

All'arrivo dei militari ha perso completamente la ragione e si è avventato su di loro urlando, minacciadoli e spintonandoli. E' finito così dietro alle sbarre un cittadino che nella notte tra lunedì e martedì scorso è stato acciuffato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di San Giovanni Valdarno.

Secondo quanto riportato dai militari l'uomo, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine per numerosi precedenti penali, dopo aver abusato di alcolici avrebbe iniziato ad infastidire alcuni avventori di un ristorante del centro di Montevarchi. Alcuni passanti hanno notato la scena ed hanno richiesto l'intervento dei carabinieri. Al loro arrivo però l'uomo ha dato in escandescenza. 

"Disoccupato e con diversi precedenti alle spalle, è stato arrestato per l’ennesima volta - spiegano i militari valdarnesi - già lo scorso anno era finito in manette per ben quattro volte, due per rissa e resistenza a pubblico ufficiale e altre due per evasione dagli arresti domiciliari. Numerose anche le denunce a suo carico per furto e spaccio di sostanze stupefacenti. Nel 2018 era stato deferito tre volte per furto, minaccia e per aver dichiarato una falsa identità ad un pubblico ufficiale".

Questa mattina, 3 giugno, è comparso davanti al tribunale di Arezzo. Al termine dell'udienza è stato posto all’obbligo di firma giornaliero e permanenza notturna in casa. 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    I fiocchi di Carnevale

  • Attualità

    100 candeline per nonna Rosa

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento