Scoperti mentre rubano travi in un cantiere: in manette agricoltore, operaio, artigiano e disoccupato

I quattro, con numerosi precedenti alle spalle, avrebbero preso travi e vario materiale da costruzione nella frazione Cicogna del comune di Terranuova Bracciolini. Il materiale rubato ha un valore di 20mila euro

Immagine di repertorio

Quattro arresti per furto nel Valdarno aretino: i responsabili sono stati sorpresi dai militari dell'Arma metre stavano compiendo un colpo all'interno di un cantiere nel comune di Terranuova.

I carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di San Giovanni Valdarno e quelli dell’aliquota radiomobile coadiuvati dai colleghi della stazione di Terranuova Bracciolini hanno infatti arrestato nel primo pomeriggio di ieri un agricoltore, un operaio, un artigiano ed un disoccupato, tutti - riferiscono i militari - con numerosi precedenti penali anche specifici, mentre trafugavano materiale edile e travi da cantiere, da un capannone in zona rurale nelle vicinanze della frazione Cicogna del comune di Terranuova Bracciolini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I quattro - che da tempo erano tenuti sotto controllo dalle forze dell'ordine - sono stati bloccati proprio quando avevano iniziato a trafugare il materiale e a metterlo all’interno di un furgone per portarlo via. Contestualmente all'arresto, il mezoz è stato sequestrato. Il materiale edile dal valore di circa 20 mila euro è stato subito restituito al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento