Arrestato un 33enne sorpreso con 57 grammi di droga al parco del Pionta

Nei pressi del Parco il Pionta, nell’ambito di servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze psicotrope, i carabinieri hanno arrestato per “detenzione a fini di spaccio di sostanze...

siringa-pionta3

Nei pressi del Parco il Pionta, nell’ambito di servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze psicotrope, i carabinieri hanno arrestato per “detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 33enne senegalese, domiciliato in Casentino, nullafacente, pregiudicato reati specifici, richiedente asilo. L’uomo è stato sorpreso con 50 grammi di marijuana e 7 grammi di hashish. Il senegalese è stato trattenuto nella camera di sicurezza del comando provinciale carabinieri di Arezzo, in attesa rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri aretini hanno inoltre tratto in arresto un 49enne siciliano, che, sottoposto ad affidamento in prova in una comunità terapeutica se ne allontanava abbandonando il programma terapeutico. L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Arezzo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento